umberto I

umberto I

Il fabbricato, di proprietà comunale, si trova nella centrale via Olivari. Il progetto complessivo prevedeva la ristrutturazione dell’intero stabile e un ampliamento per ospitare un centro culturale con spazi destinati a biblioteca ed ad attività collegate.

Con la realizzazione del primo lotto funzionale si è recuperata l’ala storica prospiciente la via Olivari per dare adeguati spazi alla Fondazione “Il Flauto di Pan” che organizza laboratori musicali.

Il secondo lotto in corso di esecuzione permetterà di trasferire la biblioteca, oggi ospitata in un locale non di proprietà comunale, e di centralizzare le attività culturali.

La ristrutturazione della parte storica, oltre alla riorganizzazione degli spazi, ha riguardato la parte strutturale con il rifacimento di un solaio ed il consolidamento delle murature perimetrali e il riordino della parte impiantistica.